Image

Prodotti ortofrutticoli ad alto contenuto In servizio

COME PARTECIPARE
Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

A chi è rivolto

I corsi sono prevalentemente di breve durata e rivolti a imprenditori agricoli lavoratori dipendenti, coadiuvanti e familiari di un’impresa agricola.

Facilities

Ogni corsista sarà consegnato in comodato duso un tablet, come supporto didattico, e al termine del corso sarà rilasciata la certificazione delle competenze acquisite

Luogo di svolgimento

Le lezioni in aula tenute da docenti universitari, si svolgeranno a Mesagne presso il GAL Terra dei Messapi con appuntamenti bisettimanali.

 

Come partecipare

Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

OBIETTIVO DEL CORSO

fornire le conoscenze sulle tecniche per trasformare la frutta e gli ortaggi per aumentare il valore aggiunto. Il progetto formativo svilupperà i temi inerenti i processi produttivi dei prodotti ortofrutticoli in particolare la trasformazione con utilizzo di tecnologie innovative in grado di salvaguardare le caratteristiche qualitative dei prodotti, il contenuto di nutraceutici nel prodotto durante il periodo di conservazione. Considerando che si tratta di prodotti ad alto valore aggiunto e d’interesse per la GDO si tratterà di acquisire competenze nelle metodologie atte a: > prolungare la shelf>life del prodotto compatibilmente con il controllo dei contaminanti chimici e organici sui prodotti >conoscere e controllare la fase post> raccolta nella quale possono verificarsi numerose alterazioni sia fisiologiche di: temperatura, umidità, composizione atmosferica, etilene che microrganiche (sviluppo di patogeni che originano i marciumi) che dipendono dallo sviluppo delle condizioni ambientali prima e dopo la raccolta, dalle caratteristiche di resistenza del prodotto vegetale e dalla durata della conservazione. In particolare saranno sviluppati i temi sui Processi e impianti per prodotti di IV gamma e V gamma; Imballaggio in atmosfera modificata; Processi ed impianti per sottoli e sottaceti; Processi ed impianti per confetture. Tecnologie innovative (applicazioni di alta pressione isostatica e di campi elettrici pulsati). Queste competenze permetteranno di valorizzare qualitativamente il prodotto ed accrescerne il valore commerciale, ottenendo un prodotto ad alto valore aggiunto maggiormente competitivo anche sui mercati internazionali permettendo di inserirsi in nuovi mercati a più alto profitto.

PSR Puglia 2014 – 2020 Mis. 1 – SOTTOMISURA 1.1 – “Sostegno ad azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze” Avv. Pubbl. DAG n. 205 del 16/10/17 (BURP n. 120 del 19/10/17)  AMMISSIONE ALL’ISTRUTTORIA TECNICO AMMINISTRATIVA DAG n. 184 del 20/06/19 (BURP N. 71 del 27/06/2019