Image

La sicurezza in agricoltura

COME PARTECIPARE
Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

A chi è rivolto

I corsi sono prevalentemente di breve durata e rivolti a imprenditori agricoli lavoratori dipendenti, coadiuvanti e familiari di un’impresa agricola.

Facilities

Ogni corsista sarà consegnato in comodato duso un tablet, come supporto didattico, e al termine del corso sarà rilasciata la certificazione delle competenze acquisite

Luogo di svolgimento

Le lezioni in aula tenute da docenti universitari, si svolgeranno a Mesagne presso il GAL Terra dei Messapi con appuntamenti bisettimanali.

 

Come partecipare

Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

OBIETTIVO DEL CORSO

L’agricoltura è uno dei settori a maggior rischio per infortuni mortali e invalidanti è la particolarità dell’impresa agricola, quasi sempre di ridotte dimensioni, la presenza di lavorazioni diversificate, l’utilizzo di macchine di per sé pericolose, un contesto climatico non sempre favorevole, impongono un rafforzamento di competenze con specifici percorso formativi sulla prevenzione dei rischi, l’adeguamento alle recenti normative, che riguardano sia la sicurezza delle macchine ed attrezzature. E’ importante puntare sulla formazione e l’aggiornamento continuo degli operatori del settore agricolo fornendo indicazioni concrete operative che aiutino a semplificare i diversi obblighi, quali la valutazione dei rischi, la sorveglianza sanitaria, la formazione dei lavoratori. E’ necessario che gli imprenditori agricoli conoscano la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento, conoscere i soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i loro compiti e le responsabilità; le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico e dai vari enti preposti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro; i principali rischi trattati dal d.lgs. n. 81/2008 e individuare le misure di prevenzione e protezione nonché le modalità per la gestione delle emergenze; gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale; il concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione e gli elementi per la valutazione del rischio. Obiettivo progetto formativo : Fornire ai lavoratori le conoscenze specifiche della sicurezza e della salute nell'utilizzo delle attrezzature di lavoro in applicazione della normativa europea e una maggior percezione del rischio nelle proprie attività lavorative.

PSR Puglia 2014 – 2020 Mis. 1 – SOTTOMISURA 1.1 – “Sostegno ad azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze” Avv. Pubbl. DAG n. 205 del 16/10/17 (BURP n. 120 del 19/10/17)  AMMISSIONE ALL’ISTRUTTORIA TECNICO AMMINISTRATIVA DAG n. 184 del 20/06/19 (BURP N. 71 del 27/06/2019