Image

Innovazioni di prodotto e di processo in orticoltura

COME PARTECIPARE
Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

A chi è rivolto

I corsi sono prevalentemente di breve durata e rivolti a imprenditori agricoli lavoratori dipendenti, coadiuvanti e familiari di un’impresa agricola.

Facilities

Ogni corsista sarà consegnato in comodato duso un tablet, come supporto didattico, e al termine del corso sarà rilasciata la certificazione delle competenze acquisite

Luogo di svolgimento

Le lezioni in aula tenute da docenti universitari, si svolgeranno a Mesagne presso il GAL Terra dei Messapi con appuntamenti bisettimanali.

 

Come partecipare

Le richieste, non vincolanti, debitamente compilate e complete degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 luglio p.v., via e-mail all'indirizzo formazionetdm@gmail.com o a mano presso i nostri uffici siti in Via Albricci Mesagne - BR 0831-734929.

OBIETTIVO DEL CORSO

fornire le conoscenze su tecniche innovative per la produzione di ortaggi con attenzione ai temi della sostenibilità colturale e al miglioramento della qualità del prodotto relativamente all’ orticoltura protetta, i sistemi di coltivazione senza suolo e produzioni innovative. I partecipanti dovranno apprendere le problematiche più rilevanti legate alla scelta di coltivazione protetta e relativa gestione sostenibile. Saranno fornite conoscenze di base sulle coltivazioni protette, sulle tipologie di serre, sui sistemi innovativi per la coltivazione orticola e floricola (fuori suolo), e sulla gestione dei parametri climatici, fornendo anche alcuni esempi pratici. Il progetto punta a indirizzare la rotta verso un’agricoltura innovativa e sostenibile in linea con gli obiettivi dell’UE che ha come obiettivo assicurare una produzione alimentare efficiente, garantire una gestione sostenibile delle risorse naturali, agire per il clima e contribuire a uno sviluppo territoriale equilibrato. Conoscere, condividere, applicare nuove conoscenze, nuove tecnologie, nuovi prodotti supporta gli imprenditori agricoli a migliorare la competitività e la sostenibilità delle loro coltivazioni aprendoli a nuovi possibili scenari di mercato, con una produzione attenta alla gestione delle risorse e al rispetto dell’ambiente considerando anche i problemi dei cambiamenti climatici che le imprese agricole subiscono in termini di danni alle colture e costi.

PSR Puglia 2014 – 2020 Mis. 1 – SOTTOMISURA 1.1 – “Sostegno ad azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze” Avv. Pubbl. DAG n. 205 del 16/10/17 (BURP n. 120 del 19/10/17)  AMMISSIONE ALL’ISTRUTTORIA TECNICO AMMINISTRATIVA DAG n. 184 del 20/06/19 (BURP N. 71 del 27/06/2019