Logo Scuola Rurale
Le azioni formative erogate sono sempre state orientate a soddisfare tutte le esigenze esplicite ed implicite del “sistema-cliente” inteso come l’insieme di tutti i destinatari diretti ed indiretti dei servizi offerti.
Per garantire questo, l’Associazione ha impiegato risorse umane, preparate, aggiornate e con una adeguata esperienza professionale e le risorse umane impegnate all’interno, sono impiegate regolarmente e sistematicamente nelle attività dell'ente ed inserite nella struttura del suo organigramma.
Nell’ambito delle metodologie didattiche l’Associazione ha sempre considerato importante la sperimentazione al fine di permettere ai destinatari delle attività di vivere un’esperienza in un clima collaborativo, rilassato, accogliente e pertanto intende continuare e migliorare metodi già applicati di:
01

Learning by doing

apprendimento attraverso il fare, attraverso l’operare, attraverso le azioni. Per noi è importante che il soggetto prenda coscienza del perché è necessario conoscere qualcosa e come una certa conoscenza può essere utilizzata attraverso simulazioni.
02

Project work

realizzazione, in aula, di un progetto aziendale per consolidare negli allievi competenze integrate di general management e favorire l’imprenditorialità.
03

Business game

gioco di simulazione dell’attività di marketing al fine di formare sul decision making e risultati competitivi, operando in gruppi ed in concorrenza simulando un mercato.
04

Role playing

gioco di ruolo, per far emergere non solo il ruolo, le norme comportamentali, ma la persona con la sua creatività attraverso warming up (sketch e scenette, interviste, discussioni,ecc..) cooling off ( uscita dal ruolo per commentare e discutere ciò che è avvenuto).
05

Brain storming

“ tempesta nel cervello”, per far emergere le idee dei membri di un gruppo, che vengono poi analizzate e criticate e produzione, decisione e valutazione delle nuove idee in termini di attuabilità, convenienza
06

Problem solving

sensibilizzazione alla responsabilità nella soluzione di una situazione problematica.
Accanto a queste metodologie s’intende sviluppare, al fine di rendere più concreta in termini di efficacia l’azione formativa e rispondere alle esigenze dei giovani , donne con poco tempo da dedicare a sé e persone occupate E- LEARNING (web, e-mail, FTP, IRC, streaming video, ecc...) per distribuire on-line contenuti didattici dei percorsi formativi in modalità multimediale e per Learning Object LO in modo che l’utente possa dedicare alla formazione brevi lassi di tempo personalizzando così tempi e modalità di approccio ai contenuti.